lunedì 20 giugno 2011

Domandina 7



Ciao!!!Come state bellezze?Prima di tutto volevo ringraziarvi con tutto il cuore in quanto questo blog ha raggiunto le 100 iscrizioni!Grazie, grazie, grazie.....non mi stancherò mai di dirvelo!Se questo piccolo spazio esiste è solo grazie a voi:-)
Poi volevo annunciarvi che purtroppo in questo periodo, causa esami, sarò un pò meno presente del solito, ma cercherò comunque di non rimanere indietro con i post che ho in mente di scrivere e di continuare a seguire i vostri blog!

Questa settimana volevo proporvi di parlare di un argomento che mi sta molto a cuore: I test sugli animali. Da un pò di tempo ormai sto cercando di informarmi sempre più su questo argomento, sono venuta a sapere di torture orribili che a cui vengono sottoposti conigli, criceti ecc.
I prodotti che hanno il marchio ICEA e LAV , sono dei marchi seri che certificano che le aziende non testano sugli animali.

Ho fatto una brevissima ricerchina :
Ecco quelli che dovrebbero NON testare sugli animali:
Liz Earle, Dr Hauschka,Lavera,Caudalie,The Body Shop,Alchimia Natura,Lily Lolo,Bioearth,La Saponaria,Verdesariva ,Sante Naturkosmetik,Alva Naturkosmetik ,Elf,Truccominerale/ Nevecosmetics,Bare Minerals,MAC,Lush,Kiko,essence,Helan,Weleda,Lepo ,bjobj,Athena’s,Pure Luxe,Barry M,Clarins,Estée Lauder,Urban Decay,Revlon,Remedia,Gosh Cosmetics,L’Occitane,NYX,Too Faced,Fitocose,Yes to Carrots,L’Erbolario,I Provenzali (saponificio Gianasso) ,Annemarie Borlind,Equilibra,Officina Naturae everyday minerals,tea natura,eos natura,neobio,Bio-vera ,Biofficina Toscana

Ecco invece quelli che testano per certo sugli animali:

Garnier ,Chanel ,Dior  , Gucci, Dolce & Gabbana,Yves Saint Laurent, Max Factor  ,Helena Rubenstein ,L'Oréal , Garnier, Maybelline, Vichy, Biotherm, CacharelPantene  ,infasil ,herbal essences,Bottega Verde, Yves Rocher,Oil of Olaz,colgate,axe,Sunsilk,Dove, wella,Cover girl,Sally Hansen,oral b, AZ,johnson & johnson, Lactacyd, Lancaster, Lancome, La Roche Posay, Laura Biagiotti (profumi), Kerastase, Shiseido
Ovviamente se ho sbagliato qualcosa correggetemi!Se avete altri marchi da aggiungere alla lista fatemelo sapere.


Link utili:


E ora finalmente passiamo alla Domandina: Cosa ne pensate deii test sugli animali? E' un argomento che vi sta a cuore?State attente che i marchi che usate non testino sugli animali? Credete che nel vostro piccolo, evitando di comprare certi marchi possiate cambiare le cose?
Vi mando un grosso bacio!



10 commentini:

Alexis ha detto...

..... come faccio a dire che non mi sta a cuore? ho due conigli e un cane che sono tutta la mia vita!!!

Alessandra ha detto...

penso che nel 2011 sia assurdo che ancora sia necessario testare su delle creature indifese quando è possibile farlo con altri mezzi. non credo che evitando l'acquisto nel mio piccolo cambi davvero qualcosa, credo che dovrebbero velocizzare la faccenda burocratica e mettere il divieto da subito senza aspettare altri due anni!

Poppina ha detto...

Io adoro gli animali e non sarei in grado di far loro del male in nessun modo: solo se tiro qualche scapaccione ai miei gatti mi piange il cuore. Nonostante ciò è da poco che mi sto informando sui marchi che testano e quelli no..ho sempre comprato un po' di tutto per comodità e anche perchè trovare marche da "supermercato" di cura della pelle e make up che non testano ad oggi mi sembra dura..Però da un po' cerco di starci attenta..
Non sapevo che la Yves Rocher testasse...ero convinta di no...me lo confermi?

ImaginationART ha detto...

grazie per questa segnalazione :)

Hermosa ha detto...

A me l'argomento interessa e anche molto. Nei limiti,cerco di acquistare "cruelty free" anche se è davvero molto complicato. Ultimamente ho trovato un link interessante e - credo- completo. Appena lo ritrovo lo posto! Comunque, come in ogni cosa, credo che gli estremismi facciano sempre male. Infine, per quanto riguarda YR, loro non testano, ma testano i loro fornitori e per questo sono esclusi dalle liste 100% rispettose. Bel post :-)

Dani ha detto...

grazie per le vostre risposte!

@Poppina: YV è nella lista dei prodotti non testati ma non cruelty free.Ovvero i prodotti non sono testati su animali ma contenengono ingredienti testati nelle precedenti fasi di produzione.In questa categoria c'è anche Bottega Verde, Pupa...

S ha detto...

Io ceerco sempre di acquistare prodotti non testati sugli animali o cruelty free, anche se molte volte non si capisce bene dall'etichetta e lascio perdere...
Le tue liste mi saranno molto utili!
Un bacio
S
http://s-fashion-avenue.blogspot.com

Patri - LAismydream ha detto...

Non approvo i test sugli animali però purtroppo mi capita di comprare marche che fanno ancora così, un pò anche per il fatto che sono quelle più reperibili.
Solitamente controllo se sono Cruelty Free o meno ma se non si capisce bene ed è un prodotto con cui mi trovo bene lo acquisto anche senza sapere. Infine non credo che non acquistandoli cambi qualcosa visto che sono marchi venduti in tutto il mondo e sensibilizzare l'intero pianeta su questo argomento credo sia pressoché impossibile anche se negli ultimi anni sono stati fatti passi da gigante.

Make-up Pleasure ha detto...

Certo che mi stanno a cuore gli animali, io li adoro, però non mi faccio prendere in giro. So benissimo che da anni ormai tutti i prodotti venduti in europa sono cruelity free per legge, quindi il prodotto finito non viene testato e io detesto quelle marche (come Yves Rocher) che ne fanno un vanto come se loro facessero qualcosa in più rispetto alle altre. La verità è che i singoli ingredienti sono tutti testati, e vale per TUTTE le marche, tranne forse alcuni prodotti ecobio, che oltre ad essere pochi il più delle volte sono tanto costosi quanto inefficaci. Tutto quello che ci circonda è testato sugli animali: cosmetici, detergenti, detersivi, medicinali, cibo, bevande, tessuti, persino gli assorbenti! Quindi per quanto la cosa mi stia a cuore so che assolutamente non dipende dalla mia volontà, in quanto mi ritroverei sicuramente ad usare cose che sono testate senza saperlo, e i miei sforzi avrebbero l'importanza di una goccia nell'oceano.
Nel 2013 ci saranno leggi più severe? Benissimo, era pure ora. Vuol dire che qualcosa si sta muovendo, ma fino ad allora non mi complicherò la vita alla ricerca vana di prodotti non testati.

Rossana ha detto...

Donne cerchiamo di impegnarci, usando make up selezionato!

Posta un commento

adoro i vostri commenti grazie infinite!
I love your comments thanks a lot!

Popular Posts

Dani. Powered by Blogger.